venerdì 2 ottobre 2015

Amici virtuali, emozioni reali

Amici virtuali, emozioni reali

Su Google è un po’ come nella vita reale, incontriamo persone e diventiamo amici di pochissimi di loro

Di quei pochi che si dimostrano veri amici riusciamo spesso ad intuire chi c'è dall'altra parte del monitor, pur non avendoli mai visti o sentito la loro voce.
Percepiamo la presenza, nonostante la distanza.

Molte persone fanno su google quello che vorrebbero fare nella vita reale, trovare qualcuno in ascolto di cui fidarsi, per parlare, confidarsi, sfogarsi.
I veri amici di google ci fanno provare emozioni vere, non certo virtuali.
Protetti da un rassicurante monitor ci raccontano cose che non racconterebbero nella vita reale.

Di molti non conosciamo l'età, la professione o le sembianze, ma conosciamo quello che sono dentro perchè c'è lo mostrano.

E talvolta succede che il virtuale diventa reale.
(A.Degas)

2 commenti:

  1. "Molte persone fanno su google quello che vorrebbero fare nella vita reale, trovare qualcuno in ascolto di cui fidarsi, per parlare, confidarsi, sfogarsi."
    Anche di insultare ed offendere esattamente come fanno nella vita reale

    RispondiElimina
  2. Internet è uno strumento con infinite potenzialità spesso utilizzato male. Esistono i trolls è vero ma anche persone reali dietro lo schermo del pc che non indossano maschere ma sono loro stessi: reali con emozioni e sentimenti reali.

    RispondiElimina