sabato 2 giugno 2018

Pensieri sfusi…11


Pensieri sfusi…11
Punta alle cose che non hanno prezzo
tutte le altre hanno poco valore.

§§§§§§§§§§
O affronti gli effetti della verità
o sarai soggetto alle conseguenze della bugia

§§§§§§§§§§

La maggior parte delle persone trova sempre un modo 
per avvalorare la sua tesi-azione
sono poche quelle che cercano elementi 
per rimetterla in discussione.

§§§§§§§§§§

C’è un senso biologico per rimanere ciò che si è, è lo stesso senso biologico che sussiste nel cambiare continuamente. Ci sarebbe quindi da capire quale sia la strada migliore per una migliore evoluzione collettiva e personale.

§§§§§§§§§§

Non faccio l’amore solo col corpo, ma soprattutto con l’anima.
L’anima è tutto in amore,
il corpo è importante, ma secondario
per quello che dobbiamo condividere.

§§§§§§§§§§
 
Quando conosci la distrazione
non la eviti più, la gestisci, la usi

§§§§§§§§§§

L’inquietudine del guerriero è la sua battaglia.
Sa di non poterla vincere ma la combatterà comunque
perché non esiste sconfitta inutile
nella guerra per la libertà

§§§§§§§§§§

Amare è facile
l’impossibile è farsi amare in maniera tale da colmare
quel vuoto siderale che teniamo nascosto nel cuore

§§§§§§§§§§

Far bene agli altri è il miglior rimedio
al nostro malessere

§§§§§§§§§§

Odiamo le contraddizione eppur ne siamo colmi,
le giudichiamo aprioristicamente mentre sarebbe ora di conoscerle, accettarle e trasmutarle

§§§§§§§§§§

Costretti a parlare da dietro una tastiera poiché dal “vivo” veniamo giudicati ancor prima di aprir bocca

§§§§§§§§§§

Non farti soggiogare dal tempo, controllalo.
Vivi l’attimo e il tempo sarà tuo

§§§§§§§§§§

Il presente è qualcosa di sfuggente e di davvero potente
che devi percepire col cuore e gestire con la mente

§§§§§§§§§§

Se 3 cervelli* sono tutti in uno stesso corpo
è perché devono necessariamente
“lavorare” insieme
*(Cuore, mente e pancia)

§§§§§§§§§§

Una cosa davvero triste
è vivere tutta una vita
rimanendo sempre “se stessi”

§§§§§§§§§§

E’ meglio capirla la malattia…
prima che ci porti via,
perché quando l’avremo compresa
pian piano mollerà la presa

§§§§§§§§§§

Giocare è condividere, è amare, è imparare, è evolvere,
non è competere ma collaborare… è come abbracciare

§§§§§§§§§§

La comprensione del tutto è subordinata
all’osservazione, comprensione,
accettazione e cambiamento di sè stessi.
Senza capire sè stessi non si può comprendere a pieno tutto il resto.

§§§§§§§§§§

Quando capisci che, nei dovuti modi, tutto puoi
inizi a creare…
pensieri, situazioni, relazioni, vibrazioni, emozioni…
la realtà.

§§§§§§§§§§

Parlo tanto, mi oppongo troppo, dissento sempre
perché faccio anche le veci di chi per paura
non lo fa e me ne assumo la responsabilità

§§§§§§§§§§

Abbiamo una fottuta paura di essere noi stessi fino in fondo
perché fino in fondo non ci conosciamo affatto…
questa mancanza di attenzione verso di noi
determina ciò che ci manca.

§§§§§§§§§§

Se non stai combattendo non venirmi a dire che sei sveglio.
Svegliarsi non è solo sapere cosa sta accadendo e perché ma anche e soprattutto è agire, reagire per un bene superiore/collettivo.
Se manchi in azione non sei affatto sveglio,
stai vegetando, stai subendo e legittimando i responsabili
e la condizione(disumana) in cui vivi.

§§§§§§§§§§

Gioca, ridi, scherza, piangi, ama…
un guerriero deve rinfrancarsi dalla sua battaglia
tornando bambino ogni volta che può.

§§§§§§§§§§


Volontà: la combinazione tra discernimento e sentimento (mente e cuore) che ci consente di creare la realtà

§§§§§§§§§§

Da vicino siamo tutti diversi e unici,
da “lontano” appariamo in fondo
tutti molto simili… nei modi di essere

§§§§§§§§§§

Fermati, chiudi gli occhi e guardati per quello che veramente sei

§§§§§§§§§§

Prima di giudicare prova a bruciarti col “fuoco”
di un cambiamento radicale …
se ne hai il coraggio.

§§§§§§§§§§

Le cose cambieranno com’è sempre accaduto…
se non ci faremo trasportare dai luoghi comuni,
e seguiremo il nostro sentire più profondo
potremmo anche noi concorrere a cambiare il mondo

§§§§§§§§§§

La differenza la si fa solo cancellando i propri limiti

§§§§§§§§§§

Siamo tanti “poveri” umani
che non hanno ancora capito
che la loro vera ricchezza e forza
è nel rimanere uniti.

§§§§§§§§§§

Un giorno capirai che avevi scelto di “venire”
per cambiare tutto, a cominciare da te,
ed invece non hai cambiato un bel niente…
oppure ti incazzi e quel giorno non verrà mai.


Marcello Salas

Correlati:

martedì 29 maggio 2018

Pensieri sfusi…10


Pensieri sfusi…10

Ci nascondiamo continuamente dietro alle espressioni, dietro alle parole e soprattutto dietro alle bugie.
Passiamo una vita intera a “giocare” a nascondino con noi stessi.
E’ arrivato il momento di “uscire all’aperto”, se vogliamo capire chi siamo.

§§§§§§§§§§

Non possiamo dire la verità anche perché in effetti nonostante le “prediche”, con le parole e con l’esempio ci hanno solo insegnato a mentire… soprattutto a noi stessi.

§§§§§§§§§§

Faccio paura, faccio molta paura alle solite menti,
sono uno/a che rompe “gusci”,
rompe schemi, rompe convinzioni… ed altro…
con i cocci costruisco paradigmi, altri paradigmi.

§§§§§§§§§§

Credevano di avermi fermato, ma ero già parte di loro, ero già nei loro modi di essere.

§§§§§§§§§§

Complici della nostra dipartita a nostra insaputa.

§§§§§§§§§§

Completamente soggiogati e distratti da ciò che ci accade intorno non cogliamo il fatto che siamo noi i creatori di quella realtà.

§§§§§§§§§§

A forza mi hanno istruito, ma ho fatto resistenza e mi sono decondizionato
Mi hanno spinto a lavorare ho reagito fino a riuscire a farlo a modo mio
In una grande illusione mi hanno intrappolato, ma alla lunga mi son svincolato
Mi hanno fatto invecchiare, ma son già tornato bambino
Mi hanno rattristato, ma il sorriso l’ho ritrovato
Mi hanno anche messo fuori gioco, ma ora sono di mano…
Ora tocca a me “muovere”.

§§§§§§§§§§

Non devi andare lontano per andare affanc… quel posto è proprio qui, finchè non ci decideremo a cambiarlo.

§§§§§§§§§§

Solo una persona “speciale” può dirti che sei “speciale”.

§§§§§§§§§§

Sono NESSUNO col vecchio paradigma,
ma nel nuovo con/in cui vivo, sono
UNO e CENTOMILA.

§§§§§§§§§§

Quando mi chiedono cosa faccio per vivere
temporeggio nella risposta perché… non tutti …
“respiro” è la mia risposta
ma non mi stanno ad ascoltare,
credendo che li stia a sbeffeggiare,
ma insisto che quello è veramente il mio “fare”.
Poi se mi chiedono anche l’età
allora preferiscono troncare…
si chiedono cosa si parla a fare
con qualcuno che non ha nulla di “normale”

§§§§§§§§§§

O segui il tuo destino o lo crei.

§§§§§§§§§§

Sono stanco di leggere, ho un gran bisogno di parlare, di condividere non ciò che ho letto ma cose che non ho mai letto ma che “sento” grazie a ciò che ho compreso leggendo.
Leggere ti fa “sentire”, percepire, oltre, molto oltre quello che acquisisci come semplice informazione.

lunedì 28 maggio 2018

Pensieri sfusi…9


Pensieri sfusi…9

Il cuore è un potente ricetrasmettitore autoalimentato, ma funziona meglio se si accende anche la radio…
la mente.
Il cuore(l’antenna) e la mente(la radio) insieme
fanno una musica meravigliosa.

§§§§§§§§§§

Un giorno o l’altro ti avvedrai di essere uno schiavo insignificante che sta combattendo altri suoi simili mentre il “padrone” se la ride. Quando accadrà ricordati solo di non prendertela con te stesso, renderesti ancora più contento il padrone quello che mai hai affrontato.
Se ti svegli presto sei ancora in tempo per decidere chi sarai e contro chi combatterai.

§§§§§§§§§§

Se va tutto bene come ci dicono da millenni non ci sarebbe questo gran bisogno di libertà e verità.

§§§§§§§§§§

Se non conosciamo tutti i perché del nostro star male non possiamo trovare tutti i come per stare bene.

§§§§§§§§§§

Non me ne frega che mi dicono fa “male”…
se non Vivo Adesso starò ancora peggio

§§§§§§§§§§

Gli uomini “importanti” non possono fare le cose grandi.
Solo i “piccoli” uomini possono fare grandi cose.
Le grandi cose fatte dai “grandi” uomini devono essere talmente grandi da farli apparire al loro confronto semplicemente dei “piccoli” uomini.

§§§§§§§§§§

Nessuno potrà aiutarti se
ascolti solo te stesso/a

§§§§§§§§§§

O risolvi il "problema"
O il problema ti "risolve"

§§§§§§§§§§


Un giorno raccoglieremo i frutti molto amari di tutta la nostra invidia, dell'odio e dell'egoismo, lo sappiamo bene,
ma continuiamo a persistere con lo stesso “seme”
sperando in un futuro migliore

§§§§§§§§§§

La gente vuole risolvere i problemi a modo suo poi i problemi non si risolvono e se la prende con gli altri

§§§§§§§§§§

La non accettazione, la non amorevolezza verso certe situazioni della nostra vita hanno reso così com’è la nostra vita(?)

§§§§§§§§§§

Non te la prendere se non mi offendo, ho altro da fare, c’è da cambiare un mondo

§§§§§§§§§§

Il risveglio è un processo distruttivo, ma la “rinascita” ti donerà la forza necessaria a cambiare la tua vita.

Pensieri sfusi…8


Pensieri sfusi…8

L’unico vero diavolo di questa esistenza è la paura.
Facciamo quasi tutto per paura e quasi niente per amore.
La paura logora, uccide; l’amore crea, ricostruisce.
Capire la paura per scegliere
come vivere il proprio amore(esistenza)

§§§§§§§§§§

Lo chiamiamo pensiero perché viene dalla mente, ma sarebbe più giusto chiamarlo emozione poiché la sua origine è nel cuore… ogni pensiero nasce da un sentire profondo che solo il cuore può percepire-sentire.

§§§§§§§§§§

Cresciamo, cresciamo e cresciamo per arrivare a capire che alla fine la cosa davvero importante era rimanere bambini

§§§§§§§§§§

Più che ascoltare quello che dici preferisco “sentire” ciò che taci.

§§§§§§§§§§

Il sempre e l’attimo in fondo sono la stessa cosa… in una dimensione senza tempo

§§§§§§§§§§

Il vero e più nascosto segreto della bellezza
È quello di amarsi per ciò che si è.
E’ molto difficile da conseguire,
molto più semplice invece è
far ricorso a temporanei rimedi esterni

§§§§§§§§§§

Pian piano si arriva dove si vuole arrivare,
l'importante è volere.

§§§§§§§§§§

Non prender senza aver prima dato
Non ti lamentare senza aver prima agito

§§§§§§§§§§

Vivi nella luce, sii luce, solo la luce squarcia le tenebre non anche il contrario.

§§§§§§§§§§

E’ negli occhi che si vede se dentro c’è “qualcuno”.

§§§§§§§§§§

Per re-iniziare a Vivere dovrai usare
delle forze che sei sicuro di non avere,
ma se lo hai deciso veramente
quelle forze diverranno parte di te.

§§§§§§§§§§

Equazioni pericolose
Lo stato sta alla Libertà come la scienza sta alla Verità
(stato:Libertà=scienza:Verità)
La religione sta alla Spiritualità come la sanità sta alla Salute
(religione:spiritualità=sanità:salute)
La politica sta al popolo come la tecnologia sta alla Natura
(politica:popolo=tecnologia:natura)

§§§§§§§§§§

Non è un caso se di tanto in tanto senti un forte impulso a camminare, correre, ballare, viaggiare o esplorare
sono azioni che fanno parte della tua natura. La forte e quasi costante repulsione verso il tuo lavoro è anch’essa logica perché sei qui per fare altro… sono tutti messaggi della tua anima spesso inascoltati e alla lunga…

§§§§§§§§§§

La sofferenza è l’unica arma che abbiamo per tornare ad essere noi stessi in questo “posto” senz’anima.

§§§§§§§§§§

E’ difficile ragionare perché ciò comporta lasciare andare il “vecchio” a cui neghiamo tenacemente di essere legati

§§§§§§§§§§

Non è stupido chi non capisce,
in realtà il vero stupido è chi non vuol capire.

§§§§§§§§§§

Credevo di sapere solo l’1% di ciò che esisteva, poi ho studiato tanto ed ho capito che sapevo solo 1/1000 di quel quello che credevo di sapere.
Ho continuato a studiare molto appurando che sapevo meno di un milionesimo di ciò che mi illudevo di conoscere.
Ho studiato e sperimentato ancora tanto e alla fine ho capito che non ci è dato sapere, ci è dato solo di Vivere e che per Vivere bene bisogna arrivare a comprendere quello che avevo capito dopo aver imparato e sperimentato tanto.

§§§§§§§§§§

Quando abbiamo troppe speranze non riusciamo a vedere le evidenze

§§§§§§§§§§

Comandare ed ubbidire sono l’antitesi dell’essere se stessi