mercoledì 16 ottobre 2019

Pensieri sfusi… cibo, alimentazione ed energie

Pensieri sfusi… cibo, alimentazione ed energie

L’allegria, la compagnia, l’amore amplificano il sapore.
§§§§§§§§§§

Nel cibo ciò che conta veramente non sono le calorie, né i carboidrati, o le vitamine, i grassi, le proteine, le fibre ciò che è più rilevante e che interagisce maggiormente con l’individuo è l’energia vitale, ma “nessuno” ne tiene conto.
§§§§§§§§§§

Le energie del cibo sono la componente essenziale di esso e di noi stessi ecco perché interagiscono attivamente con l’individuo, sono endogene ma anche esogene(immesse dall’uomo nella loro preparazione) e le percepiamo principalmente attraverso il gusto, la consistenza e il senso del calore.

§§§§§§§§§§

La cosa più importante del mangiare è il gusto è questo che consente l’assimilazione delle energie che lo costituiscono per amplificare il gusto è necessario essere presenti; il qui e ora è essenziale nell’alimentazione.
§§§§§§§§§§

La velocità di degustazione dei cibi è direttamente proporzionale alla nostra necessità di compensare una mancanza, divenirne consapevoli comporta un approccio più pacato(meno istintivo) ad esso e riduce automaticamente le “mancanze” (per lo più inconsce).
§§§§§§§§§§

Il cibo è energia vitale correlata alle energie umane del primo chakra(della vita), oggi considerata la sua abbondanza e la pressante percezione di assenza delle energie del 2° chakra(sesso) l’alimentazione è divenuta una compensazione energetica-emotiva di tale carenza energetica e vitale.
§§§§§§§§§§

Più importante di cosa mangi è come mangi, mangiare in maniera consapevole attraverso la presenza nel momento(qui e ora) amplifica esponenzialmente i benefici del cibo e l’evoluzione personale.
§§§§§§§§§§

Per fare del cibo buono è necessario infondergli* l’energia delle nostre intenzioni consapevoli che danno maggiore qualità “sottili” ai prodotti.               *(durante la preparazione)
§§§§§§§§§§

Mangiare bene fa bene, ma la salute è soprattutto(in maniera preponderante) una questione "mentale"(percezione inconscia).
§§§§§§§§§§

Qualsiasi cibo può darci tutte le energie di cui abbiamo bisogno purché sia stato instaurato un solido legame percettivo-emozionale con esso.
§§§§§§§§§§

Se non riesci a farlo nella quotidianità almeno quando mangi cogli il qui e ora; il presente è l’unico tempo esistente e la sua percezione appianerà molte disarmonie.
§§§§§§§§§§

L’energia del buon cibo e l’alimentazione consapevole ti aiuterà a smontare le sovrastrutture mentali e a farti deporre le corazze caratteriali ecco perché Il cibo e l’alimentazione hanno sempre avuto una grande importanza nell’evoluzione del sé.
 

§§§§§§§§§§

Il come ed il perché* fanno ingrassare di più del cosa e del quanto mangiamo, ecco perché con molti le diete non funzionano.
L’ingrassare è strettamente correlato con l’assunzione di cibo ma non ne è la conseguenza.        *(inconscio profondo)
§§§§§§§§§§
Il non sentirsi guardati, considerati, amati
a volte ci fa ingrassare(non il cibo) più di qualunque altra cosa… anche per queste condizioni è sempre “dentro” che devi “guardare” (fonte).

§§§§§§§§§§
Mangiare piano e con presenza migliore il gusto di tutti i cibi.

Marcello Salas


PS: Queste sono frasi le ho "buttate giù" per un amico che ha il ristorante, ma che credo non abbia ben compreso… chi sono.

Correlati:

martedì 15 ottobre 2019

Pensieri sfusi…16

Pensieri sfusi…16
Scoprirai meraviglie, ma devi lasciare tutto ciò che sei/sai

§§§§§§§§§§
Non di rado oggi la “libertà” si paga con la prigione

§§§§§§§§§§
 Siamo come calamite che si attirano l’un l’altra, ma ci hanno smagnetizzato ed ora facciamo fatica ad attrarci… addirittura ci respingiamo

§§§§§§§§§§

Avere coscienza della virtualità di questa “esperienza”
forse ce la farebbe vivere con la giusta spensieratezza e presenza

§§§§§§§§§§
A “miglior vita” non porterai nulla di ciò che hai,
ma tanto di ciò che sei/fai.

§§§§§§§§§§

A molti risulta difficile anche solo pensare quello che in pochi stanno già facendo

§§§§§§§§§§
Non aspirare a un buon  futuro cerca invece di realizzare un bel presente è da quello che ci distolgono continuamente…
perchè dal qui e ora consapevole che si concretizza il futuro desiderato

§§§§§§§§§§
Non ci diciamo mai la verità neanche tra di “noi” e ci lamentiamo perchè il mondo è dilaniato dalla menzogna.

§§§§§§§§§§

Il male è debole per sopravvivere usa la furbizia e la vigliaccheria, il bene è forte ma la sua bontà o ingenuità ad oggi gli ha fatto perdere la “battaglia”

§§§§§§§§§§
Se domani non esiste capisci che oggi è il momento…
di dire, di fare e per amare.

§§§§§§§§§§
Imperversano guerra da sempre su questo pianeta e si può presumere che non finiranno mai questo perché il vero nemico non viene mai combattuto

§§§§§§§§§§

Ci ricordiamo solo del “male” che qualcuno ci ha fatto anche se di bene ce ne ha dato tanto… poi il mondo va male.

§§§§§§§§§§
Appena inizierai a “vedere”
ti ritroverai circondato da “ciechi”.

§§§§§§§§§§

Percepiamo l’ambiente attraverso i sensi ma quale senso percepisce il caldo-freddo-umido-secco-radiazione elettromagnetiche-scosse sismiche prima e durante?

§§§§§§§§§§

Come sarebbe la nostra vita se reagissimo con un sorriso ad ogni evenienza?... Non ci resta che provare.

§§§§§§§§§§

Quasi tutti vorrebbero cambiare la loro vita,
eppure quasi nessuno inizia a fare qualcosa di diverso
da ciò che aveva sempre fatto-pensato.

§§§§§§§§§§
Se non ci fosse la musica l’avremmo dovuta immaginare e chi ci fosse riuscito sarebbe stato preso per pazzo

domenica 13 ottobre 2019

Pensieri sfusi…14


Pensieri sfusi…14

Quando “rinascerai” non rimpiangerai affatto il tuo passato, ma nulla di esso farà più parte del tuo presente.

§§§§§§§§§§
Il tempo e lo spazio non esistono; sono solo conseguenze del movimento (vibrazione eterico subnucleare).
Fate esperienza percepite con maggiore chiarezza il vostro spazio-tempo fermando il chiacchiericcio mentale attraverso lenti e lunghi respiri…. alterate così il vostro stato di coscienza, il vostro stato vibratorio.
Lo spazio-tempo è una conseguenza della vostra vibrazione, fate in modo che lo sia di ciò che volete, scongiurando che sia una conseguenza di ciò che subite.
La Vita è la causa dello spazio-tempo.

§§§§§§§§§§
Ci sono stati dei momenti in cui ho avuto paura… paura dei miei assurdi pensieri, paura di ciò che ero diventato, paura di ciò che potevo.

§§§§§§§§§§

Ti accorgi di aver capito un po’ le “cose” quando la tua prima considerazione sugli avvenimenti trova sempre dei riscontri.

§§§§§§§§§§
La verità inconcepibile per i più è che non abbiamo sofferto abbastanza, altrimenti oggi avremmo reagito mentre invece continuiamo a subire passivamente e con un pizzico di piacere… e ci piace anche tanto lamentarci.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ù
Non siamo affatto svegli/consapevoli è perché non abbiamo sofferto abbastanza, non abbastanza da capire che era necessario reagire.

§§§§§§§§§§
Teniamo comunque in conto che esiste una “legge” sconosciuta che determina che è coerente ciò che a noi appare irrazionale o ingiusto.

§§§§§§§§§§
Cambierai volente o dolente
Cambierai consapevolmente o tuo malgrado,
lo farai con amore, gioia e salute o
invece con paura, sofferenza e malattia.
Il non cambiare non è contemplato…
la resistenza conduce ad un logorio profondo
del corpo e dell’anima.

§§§§§§§§§§
Non abbiamo paura di nulla… eccetto dei nostri mostri personali

§§§§§§§§§§
Chiudo gli occhi e mi fondo con l’immenso e non esiste più l’altrove, tutto è ovunque, tutto è qui e ora.
Anche se fosse stato solo per questo momento ne sarebbe già valsa la pena.

§§§§§§§§§§
La “rinascita” comporta momenti in cui avrai paura di essere qualcosa di talmente diverso che sarà quasi inconcepibile

§§§§§§§§§§
Ogni momento è il nostro ultimo attimo di vita
perché quello successivo semplicemente non esiste
se non nel mentre lo vivi…
compreso ciò come decideremo di vivere l’adesso?

§§§§§§§§§§

La “morte” di ciò che ora sei è un passaggio obbligato e struggente per la “rinascita”… ci vuole una forza indicibile per morire e rinascere.

§§§§§§§§§§
Quando capiremo chi/cosa veramente siamo
non potremmo fare a meno di amarci

§§§§§§§§§§
C’è stato un motivo se sono impazzito,
è stato per sopravvivere
I pazzi non perdono mai… il senso
I pazzi hanno perso ogni punto di riferimento, ogni motivo per continuare, poi con la pazzia hanno trovato il loro vero senso e ora non lo possono più perdere.
La pazzia è un programma di sopravvivenza di madre natura, ma continuano a dirci che è una grave malattia.

Pensieri sfusi…15

Pensieri sfusi…15
Quando capirai la mente lei non avrà più motivo di mentirti.

§§§§§§§§§§

I pazzi non prendono tumori, ma i dottori non sanno il perché. Non sperare di impazzire, non è una scelta e non è indolore!

§§§§§§§§§§
Non posso dirti chi sono
perché non so bene chi sono,
ma posso dirti ciò che sento,
perchè è l'unica cosa che so

§§§§§§§§§§

Troverai sincretismi incredibili in questa esperienza in cui tutto è Uno… e tende ad equilibrarsi.

§§§§§§§§§§
Regrediti allo stato di animali in cattività
nasciamo e viviamo l’esistenza
azzannandoci a vicenda per futilità

§§§§§§§§§§

Si ride in mezzo al “caos” più opprimente una volta compreso che ognuno esprime ciò che ha dentro
e se si lascia influenzare da ciò che è fuori…

§§§§§§§§§§
Se c’è qualcosa che non va, prova così:
“cancellati” e “riscriviti”

§§§§§§§§§§

Sono uno che chiede e che da
a “fondo perduto”

§§§§§§§§§§

Nessuna risposta avrà molto senso se non ti sarai posto da te la domanda.

§§§§§§§§§§
Non ha senso la vostra apprensione riguardo alla mia pazzia;
un “pizzico” d’invidia invece spiegherebbe molto bene la vostra preoccupazione.

§§§§§§§§§§

Esistono anche i dottori “di strada”, non hanno alcun titolo universitario, ma chi li ha visti all’opera non ha alcun dubbio sulle loro incredibili capacità

§§§§§§§§§§
O sei un catalizzatore o sei solo un reagente!
O agisci consapevolmente o reagisci istintivamente.

§§§§§§§§§§
Puoi fare a meno di tutto, ma non di te stessa/o.
Ritrovati, rinasci, risvegliati, reagisci, ricordati chi sei, Vivi!

§§§§§§§§§§

In pochissimo tempo potresti perdere assolutamente tutto, anche se è remota è comunque una possibilità, ci hai pensato?
Non puoi non averci pensato.
Se succederà, cosa farai, come vedrai il mondo che ti circonda e soprattutto chi sarai?
Eppure non perderai nulla perché non hai nulla, tu semplicemente e soltanto sei, ma se non sai di essere continuerai a credere di avere.
Svegliati uomo tira fuori ciò che sei!

§§§§§§§§§§

Se vuoi stare lontano dalla “strada più battuta”, puoi anche seguire quella di chi si è perso, ma camminare sempre per conto tuo

§§§§§§§§§§
Non essere un numero qualsiasi, sii un numero primo, sii divisibile solo per te stesso, per uno e moltiplicabile con tutti gli altri.

§§§§§§§§§§
Da bambino sentivo…poi ho capito che era dentro che dovevo lottare per cambiare ciò che stava fuori di me.

§§§§§§§§§§
C’è un’altra frequenza di vita… di pensieri, di emozioni, di percezioni… di se stessi. Devi solo sintonizzarti.

§§§§§§§§§§
Alla fin fine poi la componente d’amore che veramente ci manca è la comprensione.
Benchè in tanti abbiano superato anche questo “scoglio”(la mancanza), potendo scegliere la comprensione sarebbe l’elemento più importante per l’individuo e per l’umanità. Comprendiamoci.

§§§§§§§§§§
Viviamo in un mare di risposte che non abbiamo cercato che ci precludono conoscenze che invece vorremmo acquisire.
Ci hanno sommersi di risposte futili per farci evitare domande utili, logiche, …ma fin troppo scomode.

§§§§§§§§§§
Ma che ne sanno i normali di cosa significa essere pazzi?

§§§§§§§§§§

domenica 9 giugno 2019

Pensieri sfusi…13

Pensieri sfusi…13
O vivi di meraviglie o vivi di luoghi comuni
Se vivi d’aspettative non troverai mai sorprese

§§§§§§§§§§
Finchè non capisci di essere un burattino 
continuerai a comportarti come tale

§§§§§§§§§§
Beneficerai del poco solo se avrai rinunciato al tanto

§§§§§§§§§§

Allevato da sempre a pane e bugie 
l’uomo moderno quando intravede una verità cambia “strada”

§§§§§§§§§§

Apparenza ovvero non essenza.

§§§§§§§§§§
Se non hai la piena certezza che stavi dormendo 
non sei ancora sveglio

§§§§§§§§§§
Tutti vogliono ritrovare se stessi, ma molti temono 
il doversi prima perdere … irrimediabilmente.
Perdersi è la “chiave” per ritrovarsi.

§§§§§§§§§§

Ciò che sai è il maggior impedimento 
per la comprensione di quel che non sai

§§§§§§§§§§
LA MENTE PREMINENTEMENTE
Una buona alimentazione ti guarisce da qualsiasi malattia
solo se è destinata a quello scopo,
cioè se ti stai alimentando bene per guarire,
senza quell'intenzione o peggio con dispregio di ciò che fai, 
non ci sarà alcuna guarigione.

Quando c’è un percorso di guarigione avviato in sè
l’individuo automaticamente si allontana dal percorso della malattia, 
dallo stress, dai conflitti.
Senza intraprendere quel percorso personale(volontà e consapevolezza) nessuna cura potrà funzionare.

Questo è, in breve, il processo bio-logico dell’influenza della “mente” sul nostro corpo… ed analogamente funzionano tutte quelle azioni che comportano una modifica del fisico (es le diete, le preparazioni atletiche ecc.) questo perché il fisico segue preminentemente le percezioni (pancia-cuore-mente).

§§§§§§§§§§
Attenta/o al tuo dolore, sentilo bene, tieni chiusi gli occhi e assaporalo con attenzione, senti il suo “lacerare” e sappi che non è tale ma è qualcosa di più edificante è un’opera di ricostruzione, sta trasmutando corazze troppo dure in altre più morbide che ti facciano meno male quando andrai nuovamente ad urtare quel “punto”…
Stai assieme al tuo dolore accompagnalo nel suo importante compito di aiutarti a non aver più a soffrire per quel problema, se lo ascolti bene, ad occhi chiusi e a lenti respiri potrai sentirlo trasformare la tua sofferenza in un brivido quasi di piacere, è il segno che l’hai capito ed accettato, d’ora in poi farà meno male, ti farà solo tornare ad essere ciò che sei.

§§§§§§§§§§
In molti stanno male e vorrebbero cambiare il mondo, in realtà anche solo cambiando la loro vita starebbero molto meglio, ma non chiedetegli di cambiare la loro vita, loro devono cambiare il mondo è il mondo che non va.

§§§§§§§§§§
Stiamo dormendo molto profondamente e ci lamentiamo
delle cose che non vanno… nel sonno.

§§§§§§§§§§
La massa critica l’abbiamo già raggiunta e superata da tempo, ma è la massa critica della decadenza non quella del risveglio, purtroppo devo prendere atto che nonostante qualcuno si desti la stragrande maggioranza si è barricata in una prigione di illusioni in cui si sente a casa anche se non proprio al sicuro.

§§§§§§§§§§
Così come il tubo dell’acqua ci mette tempo a riempirsi e farla uscire in modo costante, allo stesso modo quando inizi a "far accadere" è necessario attendere che karma e sincronicità avviino il processo di creazione della realtà… in continuità.

§§§§§§§§§§
Nessun altro mondo ci sarà se non ci decidiamo a cambiare questo

§§§§§§§§§§
Agile e armoniosa, non si potrebbe volere di più… le leggi naturali dell’attrazione prendono parte costantemente alla nostra vita a nostra insaputa.

§§§§§§§§§§
Se vuoi capire il presente(qui e ora) abbandona tutte le convenzioni temporali imposte dalla società "civile"… ore, minuti, secondi mesi e anni non esistono, sono artifici mentali desincronizzanti con la natura di cui sei parte integrante.

§§§§§§§§§§
Non possiamo permetterci di perdere neanche un minuto d’amore, non più, non di questi tempi di cambiamenti e ritrovamenti(di sé). Ogni attimo d’amore è creativo di quel mondo che vorremmo. 

§§§§§§§§§§

Il segreto, la verità è che oggi è il tuo ultimo giorno di vita e ti senti appagato per ciò che hai fatto sin qui.
Da domani è tutto un dono e ne approfitterai per fare cose straordinarie nel tuo piccolo, guidato dal sentimento e dal discernimento perché il seme del giusto va piantato con consapevolezza nei fertili terreni.